Test intolleranze EAV

Il test dell'elettro-agopuntura secondo Voll, appunto EAV, si basa sui principi della medicina bioenergetica. Le micro-correnti che attraversano il nostro corpo vengono misurate sulla pelle a livello dei meridiani classici dell'agopuntura o, in aggiunta, su uno di quelli scoperti da Richard Voll.

Il ricercatore si è occupato di assegnare a ogni punto dell'agopuntura classica una corrispondenza con ogni organo. Le mappe che sono originate da questi studi rendono possibile analizzare la risposta in termini di "variazione di passaggio di corrente" in un punto, per conoscere così lo stato di salute di una parte del nostro organismo.

Durante il tempo di misurazione, di solito alcuni secondi, viene valutata la risposta a uno stimolo elettrico trasmesso dall'operatore con un puntale, tenuto a contatto con un punto di agopuntura sulla prima falange del dito indice. Durante il test il paziente tiene in una mano un elettrodo che serve per chiudere il circuito con l'apparecchio: quest'ultimo misura la variazione dal normale causata dal contatto con uno o più alimenti non tollerati.

Il test ha una durata di circa 45 minuti e permette di individuare le intolleranze nei confronti di alimenti, additivi, conservanti, coloranti e allergeni.